I tre livelli di percezione


20131022-154058.jpgTre livelli di percezione: io so, io uso e io sono.

Al primo livello, cognitivo, io so che ho due mani.

Al secondo livello, la capacità, io posso usare le mie mani per temperare una matita.

Al terzo livello, il sentire consapevole, Quando distinguo se la mina della matita è dura o morbida, o é perfetta per il mio disegno, allora io sono la mia mano.

Quando una persona ha parti del corpo dimenticate, esse non partecipano al portamento del corpo perchè sono orfane di attenzione della persona; questa condizione può rimanere tale anche per sempre.

Nulla di estraneo alle nostre comuni esperienze, di noi tutti.

Basta provare alcune paia di scarpe e quando finalmente si trova quelle che calzano bene, ci si può accorgere di non sentire più la musica del negozio, perché i nostri sensi sono tutti diretti ai piedi.

Oppure fare una bella discesa con gli sci e sentire che le gambe sostengono con leggerezza i sussulti della pista.

Anche quando si balla molto si può sentire il corpo fuso nel movimento, senza blocchi nelle spalle o nel bacino.

Ci sono molti indicatori che garantiscono lo stato di presenza, per esempio se ci stiamo divertendo, se proviamo piacere, se ci sentiamo a proprio agio, se proviamo sollievo e se ci stiamo rigenerando.

La vera importanza dell’essere nello stato di presenza è la sua condizione sine qua non per farci evolvere; è il momento in cui sentiamo il senso di esistere e la voglia di agire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: