La ricerca del Corpo.


Il Corpo è una insondabile complessità orientata ad un solo semplice scopo: salvarsi. Per fare ciò fiuta le due sensazioni che indicano la salvezza, che sono il sollievo ed il piacere. Nel salvarsi cerca anche di schivare le due sensazioni che portano in direzione opposta, cioè il dolore ed il disgusto. Poiché fiutare non basta,... Continue Reading →

Cosa senti?


Forse la domanda più inesplicabile del mondo. Per questo rispondo sempre come se fosse la prima volta che sento questa domanda. Non voglio perdere la bellezza dell’improvvisazione autentica. Se stessimo parlando di suoni, la risposta sarebbe musica. Questa sarebbe comunque una non risposta, troppo indistinta per chiarire un concetto. Credo che entrare nei dettagli aiuti... Continue Reading →

Cari futuri clienti, miei o dei miei colleghi.


Tengo a voi e desidero il vostro bene. Perciò vi scrivo questo pensiero, non potendovelo dire di persona. Lo scopo è di liberarvi da una inutile sofferenza causata da un equivoco molto comune, il quale merita di essere risolto una volta per tutte. Andiamo al punto: ognuno di noi è portatore di svariate sofferenze, di... Continue Reading →

Es-pressioni


Esprimersi non è uno sfogo, è molto di più. Uno sfogo è aprire la valvola della pentola a pressione per far uscire il vapore. Ma al cibo non interessa il vapore, e nemmeno noi mangiamo il vapore, è semplicemente disperso. Invece quello che noi esprimiamo è la nostra identità, la forza, la capacità che diffondiamo... Continue Reading →

L’ora di Bellezza


Quando si scopre la propria Bellezza. Può un'ora restituire bellezza? Si, nella mia esperienza, questo è accaduto molte volte. Durante il trattamento Amotion Shiatsu spesso vedo l'espressione del viso addolcirsi, i lineamenti distendersi, esattamente dal momento in cui il respiro diventa fluido, lento e profondo. Anche io ho provato questa sensazione, come di un momento... Continue Reading →

Emozioni rapide


Sull'amore ho sentito tante versioni e non so quali ricordo. Lo spessore delle emozioni mi disorienta, sentirsi al sicuro o navigare a vista? Se voglio brividi, mi metto la tuta ed il caschetto e non offendo l'acqua, la ringrazio e la rispetto. Quanto dura una emozione? E quanto sarebbe stato bene durasse?  Dopo una intensa... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: