Mai paura. Zio Giorgio.


Amotion Shiatsu

Non scrivo qui da un po’, e continuerò ancora.
Zio Giorgio mi diceva “mai paura” tutte le volte che mi vedeva perso.
E arrivava lui, con quelle sue braccia che erano per me quelle di Agamennone, possenti. Non c’era paura in quelle braccia, in quelle mani, in quell’uomo.

Quando c’era lui, io non avevo paura.
Quando era insieme a zio Luciano, io vedevo un’armata invincibile, Leonida e i suoi trecento.

Lo so che è difficile da credere, ma non importa, sento quello che so dire.

Ora che loro non ci sono, mi devo arrangiare, ecco perché devo incontrare la paura.

Per dire a me, mai paura.

Con lo stesso loro spirito.

(Photo courtesy Stevepb pixabay)

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: