Quando la musica fa male al cuore.


20140811-151532-54932404.jpg

Quando si ama la musica e si ha amato completamente e perdutamente, accade che, se l’amore va perso, la musica diventi veleno tagliente.

Non si riesce più a sostenere la musica, si cambia stazione oppure stanza; si fugge.

Credo che accada quando il dolore annega il cuore.

Ci vogliono lacrime per salvare il cuore, lacrime che siano rivoli a portare via.

Il cuore non può stare nell’acqua, la fredda acqua che spegne ogni vampata del cuore.

Le lacrime sono le grondaie che tengono asciutto il cuore.

Allora sì che piangere serve, perché sono lacrime di salvezza.

La musica ritornerà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: