Anestesia emotiva.


– di Fausto Bastianello –
Qui lo dico e lo sottolineo.

La depressione è un comportamento di anestesia alla disperazione.

Precisiamo che non sono un medico ed esprimo la mia semplice personale opinione.

Voglio dire precisamente questo:

La disperazione è la perdita della speranza.
La speranza è la fede in un progetto di salvezza.
Il dolore della di-sperazione è talmente forte che richiede una anestesia.
Chi è depresso sente il dolore come sordo, semi anestetizzato.

Quindi la depressione è la risposta sana di un individuo sano ad un forte dolore individuale; le condizioni che rendono questo dolore unico e personale provocherebbero la depressione a chiunque altro al suo posto nelle medesime condizioni.

Se l’individuo è sano, allora la guarigione dipenderà da un corrispondente comportamento opposto, la creazione sistematica della garanzia del successo, mediante piccoli passi certi.

Queste frasi che ho composto sono come piccoli sassi, possono cadere in uno stagno quieto, in un fragile vetro o nella sabbia;

i suoni saranno tutti autenticamente diversi, ben vengano.

Prima di ogni primavera, deve passare un autunno.

20140613-082118-30078244.jpg

– foto Hans / Pixabay –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: