Mother and father in 5 movements. Madre e padre nei 5 movimenti.


20140302-195944.jpg

Some description of 5 movements represent the elements as child, mother and grandfather or wife and husband.

Both version have reasonable groundwork, in effect, in first version, every stage generates the following, in a feminine hierarchy; in the other version, it is interesting the gender change at second level, from grandmother to husband.

I prefer to see every movement as child, mother and father alternatively, because my personal idea is where is a biological genesis there is a nest, which is made from two opposite kind of entities.

To form a physical nest we need boundaries to protect contents, to form a life nest we need two direction of feeding, nourishment and feedback.

There are, especially in Italy, a lot of difference in the relationship between parents and sons from mother side and father side, mothers have tendency to protect continuously, instead father have the attitude to test the growth, the ability.

The mother feeds, the father regulates; the mother side teaches the emphaty and love, the father side teaches rules and reliability on ourself, in one word, the authonomy.

What effect of these words on you? Your opinion is welcome.

Alcune descrizioni dei cinque movimenti rappresentano gli elementi come figlio, madre e nonno o moglie e marito.

Entrambe le versioni hanno ragionevoli fondamenta, in effetti nella prima ogni stadio genera il successivo in una gerarchia femminile, mentre nella seconda è interessante il cambio di genere tra nonna e marito.

Io preferisco vedere ogni movimento come figlio, madre e padre alternativamente, perché la mia idea personale è che ad ogni genesi biologica ci sia un nido, il quale è costituito da due tipi opposti di entità.

Per formare un nido fisico abbiamo bisogno di confini per proteggere il contenuto, per avere un nido vitale dobbiamo avere due direzioni di alimentazione, il nutrimento e l’eco, la retroazione.

Ci sono, specialmente in Italia, molte differenze nella relazione tra genitori e figli dal lato paterno e quello materno, le madri tendono a proteggere costantemente, mentre i padri hanno l’attitudine a verificare la crescita e l’abilità.

La madre nutre, il padre regola; il lato materno insegna l’empatia e l’amore, il lato paterno insegna le regole e il contare si sé stessi, in una parola, l’autonomia.

Che effetto vi ha fatto questo discorso? La vostra opinione è benvenuta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: