Democrazia sinfonica


20130827-121406.jpg

Sono stato a un concerto di Radu Lupu con l’orchestra Haydn di Bolzano.

È stato molto bello vedere la pacata armonia di un corpo che respira musica su un pianoforte con un coro di ali di anime.

Nei vari brani alcuni strumenti non erano previsti e gli orchestrali ascoltavano immobili sorreggendo gli strumenti.

Osservandone uno che teneva il suo fagotto con le dita leggere come un funambolo mi è passato per la mente il timore che potesse scivolargli e cadere con uno schianto.

Invece tutto fu perfetto, Radu Lupu era Radu Lupu, e ogni orchestrale fu sé stesso ed il direttore si complimentò soddisfatto.

Così dovrebbe essere la vita, una sinfonia, ed ogni popolo una orchestra, con un buon direttore che valorizzi la sua orchestra, come un buon maestro che faccia esprimere la sua classe, interamente in ogni suo elemento, perché ogni strumento è insostituibile.

Nessun orchestrale fece errori, ma non per il timore di essere rimproverato dal direttore, o dai colleghi, oppure fischiato o deriso dal pubblico, ma perché esprimere il proprio meglio è semplicemente ed infinitamente più gratificante. Per avere una gratificazione bisogna agire con grazia, e si riceverà grazia.

Il pubblico apprezzò molto, e gli applausi suonavano di vero entusiasmo, di spirito nutrito della passione di musica e musicisti che tanti anni di disciplina avevano cresciuto.

La vera democrazia è quando ognuno esprime il meglio di sé, nella sua autentica diversità.

Come un pessimo direttore rovinerebbe la migliore delle orchestre, ogni popolo merita l’eccellente direttore del suo rinascimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: