Agio e disagio


Per poter esprimere si deve essere a proprio agio.

L’ambiente deve essere familiare e chi ci sta vicino non deve darci soggezione.

La parola familiare proviene da famiglia e nell’uso comune indica che siamo “come a casa nostra”, ma davvero a casa nostra stiamo bene?

Ci sono figlie di sessant’anni ancora soggiogate da una madre novantenne, uomini che considerano i padri come morti e persone a disagio con la casa più intima del mondo, il loro corpo.

20130627-221816.jpg

Se la casa familiare non è familiare allora dobbiamo costruire una nuova casa ospitale, con mattoni forti, colori caldi e profumi di buono, una casa materna e paterna, sorridente e robusta.

Questo suggerimento deve lasciare il posto alle vostre immagini, che qualità vorreste nella vostra casa?

Continua su: Aspettative.

Vedi anche Nutrimento ed Espressione.

2 risposte a "Agio e disagio"

Add yours

  1. E’ una questione importante questa che hai sollevato.
    Chi è a disagio: con se stesso a causa del proprio corpo (o look, o carattere……),
    con i membri della propria famiglia,
    con i partner di lavoro o nella scuola…,
    è una persona destinata a non realizzare i propri progetti affettivi, di crescita personale, di apprendimento in genere.
    Soprattutto è una persona destinata all’infelicità.

    Di solito chi è a disagio non ha la forza per costruire nessuna altra nuova casa. Purtroppo.

    Tu sai mettere le persone a proprio agio, sai offrire l’aiuto e il sostegno necessari per conoscersi e accettarsi per come si è. Nel proprio corpo e nelle proprie emozioni.
    Così, semplicemente.
    Senza dover fare niente altro che essere se stessi, nella certezza che andiamo bene così come siamo.
    E questa possibilità di libera espressione, è crescita.

    Ancora una volta i miei complimenti per le tue riflessioni.
    Ornella

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: